Trasporto di liquidi in aereo nel bagaglio a mano e in stiva

Shares

C’è molta confusione prima di ogni viaggio con le numerose compagnie low cost come Ryanair ed Easyjet a proposito del trasporto di liquidi in aereo nel bagaglio a mano e in quello da stiva.

Oggi voglio darti tutte le informazioni ufficiali e il regolamento dell’Enac (l’ente nazionale per l’Aviazione Civile) a proposito di questo argomento che preoccupa particolarmente i viaggiatori italiani.

Trasporto liquidi in aereo

Trasporto di liquidi in aereo, il regolamento ufficiale

Cominciando con il bagaglio a mano, le regole sono poche e semplici e rispettarle non sarà difficile se segui le mie indicazioni.

Quali liquidi si possono portare in aereo? Innanzitutto tutti gli acquisti effettuati al duty free dell’aeroporto, cioè nella zona successiva ai controlli, che verranno sigillati e riposti in una busta o sacchetto di plastica trasparente dal commesso/a nel negozio in cui acquisterai bottiglie d’acqua, liquori o prodotti per il bagno.

Tra i liquidi in aereo, sono consentiti anche quelli che porti da casa, a patto che non superino i 100 ml per confezione, fino ad un totale di 1 litro (quindi 10 piccole confezioni). I liquidi devono essere inseriti in una busta o sacchetto di plastica trasparente e richiudibile con cerniera o zip. Al momento dei controlli del bagaglio, prima di accedere alla zona del duty free, dovrai estrarre e mostrare il sacchetto agli addetti della sicurezza aeroportuale, che verificheranno il rispetto delle regole riguardanti il trasporto dei liquidi in aereo nel bagaglio a mano.

Per questo motivo, ricorda prima del viaggio di posizionare la busta dei liquidi in una posizione accessibile della tua valigia o trolley, per estrarla facilmente quando richiesto e non causare ritardi o rallentamenti durante le operazioni di controllo dei bagagli in cabina.

L’altra eccezione riguarda il trasporto di medicinali liquidi e particolari prodotti dietetici come ad esempio il cibo per neonati; questi liquidi in aereo possono essere trasportati senza rientrare nel limite dei 100 ml ma dovrai comunque estrarli al controllo dei bagagli ed eventualmente fornire un certificato medico per le medicine.

Per comodità, ecco una breve lista di liquidi in aereo e prodotti di analoga consistenza ammessi, cioè che potrai portare senza problemi in cabina nel bagaglio a mano, e altri invece non ammessi:

  • burro di arachidi: non ammesso
  • crema di cioccolata (ad es. Nutella): non ammessa
  • Yougurt: non ammesso
  • Formaggi freschi: non ammessi
  • Mascara liquido: non ammesso
  • Rossetto solido: ammesso
  • Talco in polvere: ammesso
  • Sandwich preparati con crema di cioccolato o burro di arachidi: ammessi
  • Formaggi solidi (ad es. parmigiano): ammessi

Kit per il trasporto di liquidi in aereo nel bagaglio a mano

Se non sai come trasportare i liquidi in aereo, puoi utilizzare uno dei kit disponibili in qualsiasi negozio di accessori, in aeroporto o acquistabili su Amazon. Ecco una selezione dei migliori kit:

Trixes 9 Contenitori da viaggio da 100 ml Bottigliette trasparenti per prodotti cosmetici liquidi per viaggi in aereo
66 Recensioni
Trixes 9 Contenitori da viaggio da 100 ml Bottigliette trasparenti per prodotti cosmetici liquidi per viaggi in aereo
  • Conforme ai regolamenti aeroportuali per il trasporto di liquidi a bordo dell'aereo.
  • Ideale per bagaglio/valigia
  • 7 tappi avvitati e 2 tappi a pressione
Bottiglie di Accessi di Viaggio (4) + CASO DI TOSCANA (2) + PORTAFOGLIO TSA Approvato (Blu/Arancio / Verde/Viola, 4-Pack)
45 Recensioni
Bottiglie di Accessi di Viaggio (4) + CASO DI TOSCANA (2) + PORTAFOGLIO TSA Approvato (Blu/Arancio / Verde/Viola, 4-Pack)
  • Bottiglie approvate per trasporto in bagaglio a mano, leggere robuste e durevoli, riutilizzabili per vari prodotti liquidi.
  • Contenitori colorati e trasparenti in 100% silicone adatto e approvato per uso alimentare.
  • Morbide, flessibili, comprimibili, con valvola anti gocciolamento. Progettate con ventose per aderire alle superfici lisce.

Il regolamento dell’Enac prevede inoltre che la busta per il trasporto dei liquidi in aereo sia di 20 cm x 20 cm, ma ho notato che anche se leggermente più grande, questa non viene quasi mai controllata; ovviamente deve avere dimensioni ridotte per essere accettata in cabina.

Consigli per il trasporto di liquidi in cabina

Ecco alcuni suggerimenti per trasportare i tuoi liquidi in aereo senza inconvenienti:

  • Molti prodotti per il bagno, se indispensabili, possono essere acquistati nelle confezioni da viaggio
  • Gli altri prodotti liquidi possono essere acquistati direttamente quando arrivi a destinazione o in aeroporto al duty free per non avere limitazioni
  • Spesso gli hotel forniscono campioncini di shampoo e altri prodotti che puoi riutilizzare per il tuo viaggio in aereo
  • Una volta esaurito il contenuto di un piccolo contenitore di 100 ml, riciclalo per il trasporto di altri liquidi in aereo durante il tuo prossimo volo

Liquidi nel bagaglio in stiva?

Se durante il tuo viaggio hai anche il bagaglio in stiva, e non puoi proprio fare a meno di un profumo o uno shampoo che supera la capienza consentita per i liquidi nel bagaglio a mano, la buona notizia è che puoi inserire questi prodotti nella valigia destinata alla stiva dell’aereo.

Il consiglio che ti do però è quello di imballare per bene questi prodotti ed evitare che si aprano nel tuo bagaglio, rovinando i vestiti e gli altri oggetti presenti; i bagagli in stiva infatti subiscono diversi colpi e spostamenti che potrebbero rompere le tue bottiglie di vetro e confezioni di profumi.

Ci sono limitazioni per i liquidi nel bagaglio in stiva? No, a meno che ovviamente non si tratti di sostanze corrosive o che si potrebbero infiammare.

Ecco tutte le informazioni da sapere riguardanti il trasporto di liquidi in aereo; altre indicazioni sui liquidi nel bagaglio in cabina le puoi trovare nella mia guida.

Per altre domande o dubbi, scrivimi pure nei commenti!

PessimoC'è di meglioSufficienteBuonoEccellente (4 voti, media: 3,25 su 5)
Loading...
Shares

13 commenti su “Trasporto di liquidi in aereo nel bagaglio a mano e in stiva”

Lascia un commento

  1. Salve, questa mattina sul volo ryan air
    Pescara Bergamo mi e stato impedito di portare nel bagaglio in stiva 10 litri di olio di oliva, ovviamente ho pagato a priori il trasporto di 10 kg in stiva. Posso sapere se, dalle normi vigenti, è consentito oppure no? Io non ho trovato nulla che impedisse il trasporto di 10 litri di olio di oliva nel bagaglio in stiva. Grazie

    • Ciao Attilio, ci possono essere diversi fattori come dimensioni o imballaggio dell’olio che potrebbero aver causato il rifiuto. Quale motivazione ti è stata fornita?

  2. Salve
    Posso portare nel bagaglio registrato in stiva su volo British Airways uno shampoo secco in bomboletta da 205 ml? Dietro c’è un’etichetta con scritto “Facilmente infiammabile” (come peraltro la lacca per capelli). Ne sto uscendo pazza: non riesco a trovare una risposta certa in tutto il web!!!..

    • Ciao Grazia, secondo me non puoi portarlo in quanto come dici tu il contenuto è “infiammabile”, in ogni caso ti suggerisco di contattare direttamente l’aerolinea oppure la società responsabile dei controlli di sicurezza dell’aeroporto da cui devi volare, per avere una risposta “ufficiale” in merito.

  3. Ciao, potrei sapere se é possibile mettere in stiva il rasoio elettrico da barba, le lamette usa e getta e il deodorante spray ?
    Invece la macchinetta fotografica digitale piccola posso portarla a bordo o anche quella in stiva a causa della batteria? Grazie 😊

    • Ciao Valerio, puoi mettere in stiva gli oggetti elencati e la macchina fotografica nel bagaglio a mano, rispettando ovviamente le specifiche di dimensioni e peso del bagaglio dell’aerolinea con cui viaggi.

  4. buona sera a tutti, posso portare max 10 flaconcini da 100 ml per un massimo di 1 litro. Ma quanti sacchetti posso portare? la busta trasparente quanto deve essere grande? Grazie

    • Una sola busta per passeggero di dimensioni non superiori ai 20×20 cm, anche se su questo aspetto solitamente i controlli non sono troppo fiscali, per cui se supera di pochi cm le misure specificate in precedenza non preoccuparti troppo.

  5. Grazie dei chiarimenti, ma vorrei capire se una bottiglia di vetro da 1 litro con olio posso portarla nella valigia o trolley nella stiva.
    Grazie

    • Ciao Mauro, in stiva non esistono limitazioni sui liquidi che puoi portare, ricorda però di imballare per bene la bottiglia per evitare che si rompa nella valigia 🙂

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati con *